LABORATORIO

           LAVORAZIONE


            
PRODOTTI

     
RIVENDITORI


              
NOVITA'
    CONTATTI
        NOTIZIE UTILI

NOTIZIE
UTILI

 

Consigli per la manutenzione e notizie sul cuoio

FORNITORI

OFFERTE

CONSIGLI

MOSTRE

SITI

VARIE

 
 
 
 
 

notizia tratta da

Un prodotto naturale

Il vero cuoio italiano, in armonia con la natura dall'origine alla fine del suo viaggio.
Il cuoio conciato al vegetale non turba gli equilibri ambientali in nessun momento del suo percorso. Nasce da un materiale di scarto dell'industria alimentare che se non venisse conciato finirebbe tra i rifiuti della macellazione.
Si sviluppa poi attraverso un ciclo di lavorazione ecocompatibile in tutte le sue fasi. Le pelli grezze arrivano alle concerie conservate attraverso il più naturale dei prodotti: puro sale marino. Quindi, vengono sottoposte al processo di concia, con l'impiego di prodotti concianti di origine vegetale, che alla natura ritornano senza nuocerle.
La pelle grezza, liberata dal pelo, viene disposta in grandi vasche ed immersa in bagni a concentrazione crescente di tannino - un estratto naturale del legno di quebracho, castagno e mimosa.
Il tannino giorno dopo giorno penetra all'interno della struttura della pelle arrestandone il processo di invecchiamento e garantendo quindi la graduale mutazione della pelle in cuoio, di un tessuto organico deteriorabile in un materiale solido e compatto che sfida i secoli nel totale rispetto dell'ambiente e della natura.
Il trattamento della concia in vasca richiede tempi di lavoro lunghi, circa 60 giorni, ma a differenza di altre forme di lavorazione mantiene inalterata la struttura fibrosa della pelle garantendole nel tempo caratteristiche uniche di morbidezza, calore e resistenza.
Il cuoio conciato al vegetale rappresenta il connubio di antichi saperi e passioni sempre attuali, fedeltà alle tradizioni di un mestiere antico ma anche apertura al nuovo, alla ricerca, alla tecnologia più avanzata,un processo di lavorazione affinato dall'uomo per poter utilizzare uno scarto della sua alimentazione: la pelle bovina. Le nuove tecnologie, di cui il settore è dotato, vengono impiegate per arricchire e non per compromettere gli antichi procedimenti tanto artigianali quanto naturali. La ricerca e l'innovazione tecnologica sono volte al raggiungimento di più elevati standard di qualità ed al rispetto e alla conservazione dell'ambiente.
Origine naturale, lavorazione con prodotti naturali, un materiale quindi integralmente naturale che conserva inalterata la struttura fibrosa della pelle, quella struttura creata da madre natura per proteggere gli esseri viventi.

 

 
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 

Contattateci per essere inseriti nelle nostre
NOTIZIE UTILI

HOME