LABORATORIO


 
LAVORAZIONE




PRODOTTI



            RIVENDITORI




          
   NOVITA'



         CONTATTI


         NOTIZIE UTILI

 
Google Gruppi
Hai domande o dubbi?
Iscriviti a
LAVORAZIONE A MANO DEL CUOIO
Email:
Visita questo gruppo
 

 

Artifex-VastoArtifex-cuoio a mano
IL CUOIO CON LAVORAZIONE A MANO

 

Il nostro processo di lavorazione viene eseguito esclusivamente a mano: è un percorso molto lento ma ciò permette di ottenere delle combinazioni sempre diverse, date dalla forma, dal colore, dal tipo di cucitura e soprattutto dalla decorazione. La pelle utilizzata per i nostri manufatti è principalmente "cuoio" naturale di prima scelta (vacchetta) con vario spessore, partendo dalla pelle grezza, anche se per esigenze diverse facciamo uso di pelli lisce e croste morbide colorate.

PROGETTO
 Un manufatto nasce dall'idea, dalla capacità di trasformarla in un modello; la fase di progetto riveste una parte di primaria importanza per ottenere un risultato finale armonico tra forma, colore e decorazione: lo schizzo, la proporzione, l'estrapolazione geometrica e poi del volume, lo studio del disegno decorativo, coniugate contemporaneamente, completano la progettazione restituendo un modello pronto per la lavorazione. I modelli sono realizzati in cartoncino rigido per ogni forma che costituisce il prodotto, completo della traccia di foratura (che naturalmente deve coincidere per tutti i lati).
 

Marchio di qualità per l'artigianato artistico della provincia di chieti

TAGLIO
 A questo punto siamo alla prima fase della lavorazione:dopo aver steso al rovescio il cuoio (dalla parte non liscia) ed effettuato il ricalco preciso del modello (tralasciando la traccia di foratura), viene eseguito il taglio mediante taglierino a lama sottile che permette di ottenere dei bordi netti e precisi.
Stili di decorazione

albero fiore sole lune omini fascia
stella farfalla pesce universo decoro  

Zodiaco Classico

ariete toro gemelli cancro leone vergine
bilancia scorpione sagittario capricorno acquario pesci

Zodiaco Celtico

ariete toro gemelli cancro leone vergine
bilancia scorpione sagittario capricorno acquario pesci
DECORAZIONE
 Se il progetto del manufatto prevede una decorazione si procede con questa fase, che è la più delicata del lavoro. Utilizziamo varie tecniche di decorazione che possiamo riassumere in tre tipi: ad incisione, a rilievo e a traforo. Per la tecnica ad incisione dopo aver effettuato un preciso ricalco del disegno sul cuoio, si esegue la decorazione utilizzando Il pirografo (dal gr. pyr pyròs, fuoco) che è uno strumento a penna che consente di disegnare a mano libera lasciando una traccia indelebile sullo strato superficiale della pelle: è ovvio che essendo uno strumento a fuoco non permette la possibilità di correzione. La tecnica a rilievo viene fatta frapponendo a due strati di pelle un terzo intagliato in base alla decorazione che si vuole realizzare,utilizzando sempre cuoio di vario spessore. La tecnica a traforo, infine, è eseguita utilizzando il torchio a mano con fustelle tonde di varia dimensione, oppure intagliando a taglierino  varie forme. Non tutte le tecniche sono applicabili per ogni tipo di manufatto.
COLORAZIONE
  La colorazione di fondo del cuoio riveste grande importanza nella lavorazione in quanto è la prima cosa, l'impatto, che l'occhio percepisce insieme alla forma. Essa viene eseguita a tampone e a pennello, sempre a mano, utilizzando tinture colorate, anche miscelabili tra loro, ottenendo risultati cromatici unici generati anche dalla qualità e dalle venature della pelle. I pezzi colorati hanno bisogno, prima di continuare la lavorazione, di un tempo di asciugatura che si aggira intorno alle 24 ore. Da sottolineare è il fatto che quando si colora un pezzo decorato, bisogna prestare particolare attenzione e considerare che il disegno risulterà in negativo: i migliori risultati si ottengono con colorazioni scure.
Colori di fondo

naturale cuoio giallo marrone
testa di moro bordeaux grigio nero
RITOCCO
 Nel caso di decorazione con tecnica ad incisione, terminata la fase di colorazione si può completare il decoro con ritocco a pennello utilizzando o le stesse tinture,per ottenere effetti tipo acquerello, o colori coprenti per dare maggior risalto e brillantezza.

Incisione e ritocco

solo inciso a tintura ad acrilico
FORATURA
 Riprendendo il modello iniziale , si procede alla segnatura dei punti di bucatura sul cuoio e quindi, tramite torchio a mano, si effettua la foratura: bisogna essere molto precisi e rispettare la distanza  tra i buchi, perchè da essa dipende la giusta riuscita del prodotto, evitando deformazioni fastidiose in fase di cucitura.
CUCITURA
 
La cucitura è la fase che completa l’oggetto, gli dà la finitura e anch’essa, come le altre lavorazioni, personalizza il prodotto finale. Essa varia in base alla distanza dei buchi e può essere di diverso tipo: a croce, in diagonale e dritta.
 

E' abbastanza evidente dopo questa breve descrizione delle fasi di lavorazione , che le variabili in gioco sono molte e che ogni prodotto anche se proveniente da uno stesso modello di base , è frutto di un percorso che genera di volta in volta un pezzo unico.

Tipi di cucitura

stretta a croce stretta diagonale larga a croce larga diagonale larga dritta e a croce

cuoio,lavorazione,mano

 
HOME